Bilancio Ue 2021, il sì degli ambasciatori | Confprofessioni

Bilancio Ue 2021, il sì degli ambasciatori

08/10/2020

Il bilancio per il prossimo anno aiuterà l'UE ad affrontare i danni causati dalla pandemia di COVID-19

Gli ambasciatori dell'UE hanno concordato la posizione del Consiglio sul progetto di bilancio dell'UE per il 2021. In totale, la posizione del Consiglio per il bilancio del prossimo anno ammonta a 162,9 miliardi di euro in impegni e a 164,8 miliardi di euro in pagamenti. Difatti, il bilancio 2021 aiuterà l'UE ad affrontare i danni della pandemia COVID-19, che ha colpito profondamente la società e l’economia europea. La posizione del Consiglio è pienamente allineata alle priorità concordate dai leader dell'UE a luglio per il prossimo quadro finanziario pluriennale.

Maggiori informazioni