Frontiere di carbonio, aperta la consultazione | Confprofessioni

Frontiere di carbonio, aperta la consultazione

08/10/2020

Fino al 28 ottobre sarà possibile esprimere il proprio parere sul nuovo meccanismo di regolazione, utile al raggiungimento della neutralità climatica entro il 2050

Gli sforzi dell'Europa per diventare climaticamente neutrale entro il 2050 potrebbero essere compromessi dalla mancanza di ambizione dei nostri partner internazionali. Ciò comporterebbe un rischio di rilocalizzazione delle emissioni di carbonio, che si verifica quando le aziende trasferiscono la produzione in paesi meno rigorosi in materia di emissioni. In tal caso le emissioni globali non sarebbero ridotte.

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica sul nuovo meccanismo di regolazione che servirebbe a contrastare questo rischio, imponendo un prezzo del carbonio sulle importazioni di determinati beni dall'esterno dell'UE.

È possibile fornire il proprio parere alla consultazione al 28 ottobre 2020 attraverso il portale della Commissione Europea.

Maggiori informazioni