Parità di genere, il Comitato per i diritti della donna spinge sull’acceleratore | Confprofessioni

Parità di genere, il Comitato per i diritti della donna spinge sull’acceleratore

09/06/2020

La vicepresidente Palop ha proposto modifiche al documento ufficiale relativo alla strategia per l’uguaglianza lavorativa, retributiva e pensionistica tra i sessi

Eugenia Rodríguez Palop, vice-presidente del Comitato per i diritti della donna e uguaglianza di genere (FEMM), ha proposto delle modifiche al documento ufficiale relativo alla strategia per la parità di genere, affinché il divario occupazionale, quello retributivo e quello pensionistico tra i sessi possano essere finalmente colmati.

Maggiori informazioni