Coltivazione e utilizzo del luppolo | Confprofessioni
Fidaf | 02/04/2021
Coltivazione e utilizzo del luppolo

Il venerdì culturale Fidaf del 9 aprile 2021

Si terrà venerdì 9 aprile dalle 17 alle 19 il webinar Fidaf "Coltivazione e utilizzazione del luppolo", guidato dal dottor Mauro Uniformi e dal dottor Paolo Ghini.

 

 

Oggi il luppolo coltivato in Italia corrisponde a circa 100 ettari, il successo delle birre artigianali negli ultimi anni e la maggiore attenzione da parte dei consumatori e dei produttori indica un interesse crescente. Tema importante per la crescita della coltivazione è conoscere la coltura, le sue peculiarità, il suo iter tecnico, la gestione del post raccolta, le certificazioni necessarie, le sue caratteristiche aromatiche e il suo utilizzo. Il luppolo è forse l’ingrediente che più caratterizza la birra artigianale, soprattutto per la sua parte aromatica e amaricante ma non solo viene utilizzato anche in altri settori come farmaceutica e cosmesi. L’Italia è uno dei Paesi con la maggior biodiversità al mondo, riuscire a sfruttare questa caratteristica anche nella coltivazione del luppolo è una sfida affascinante per i prossimi anni.

 

 

Per la partecipazione al seminario è necessario iscriversi al seguente LINK: https://attendee.gotowebinar.com/register/6789853051866962701 Al termine dell'iscrizione si riceverà una e-mail di conferma con le informazioni su come partecipare al webinar. Si raccomanda di seguire le istruzioni per la verifica dei requisiti di sistema. Per info scrivere a [email protected] o [email protected] e/o visitare www.fidaf.it - www.ardaf.itwww.agronomiroma.it. 

 

 

I relatori

Mauro Uniformi Dottore Agronomo. Dal 2010 è Direttore tecnico e commerciale AGRI. BIO.ECO. Laboratori Riuniti, laboratorio di analisi chimico agrarie, alimentari, ambientali, industriale e farmaceutiche. Dal 2013 al 2017 è Vice Presidente e dal 2017 al 2018 Presidente presso l’Ordine dei Dott. Agronomi e Forestali della Provincia di Roma e presso la Federazione dei Dott. Agronomi e Forestali del Lazio 2018. Ad oggi riveste le cariche di Componente CdA ARSIAL (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura nel Lazio), Componente CIG ACCREDIA, Consulente Parmalat SpA (Centrale del latte di Roma) e Consiglio direttivo SISS Comitato divisione IV. Dal 2018 è Consigliere Segretario e Tesoriere CONAF.

 

Paolo Ghini Dottore Agronomo. Dal 2013 si occupa di assistenza tecnica, filiere agroalimentari e controlli in campo. Dal 2014 al 2015 è stato Consulente ISMEA in attività di supporto tecnicoagronomico al MIPAAF e alle Regioni nella individuazione e definizione di misure e impegni da inserire nel PSR favorevoli al carbon sink. Dal 2015 segue diverse aziende agricole nel controllo qualità, scelte varietali e gestione agronomica del luppoleto e del post raccolta. Dal 2018 al 2019 ha fatto parte del Gruppo di lavoro n. 2, Certificazione, qualità e aspetti fitosanitari del Tavolo tecnico del settore luppolo presso il Mipaaf. Dal 2017 è Segretario presso l’Ordine dei Dott. Agronomi e Forestali della Provincia di Roma.

Allegati
locandina-venerdi-culturale-09.04.2021.pdf
Scarica il file