Dalle ecomafie alle agromafie. La criminalità organizzata nel settore primario | Confprofessioni
Fidaf | 09/11/2020
Dalle ecomafie alle agromafie. La criminalità organizzata nel settore primario

Venerdì 13 novembre, dalle ore 17.00 alle 19.00, nuovo appuntamento con i Venerdì Culturali della Fidaf

Nuovo appuntamento con i Venerdì Culturali della Fidaf (Federazione italiana dottori agronomi e forestali). Il prossimo 13 novembre, dalle ore 17.00 alle 19.00, si terrà infatti il webinar dal titolo “Dalle ecomafie alle agromafie. Uno sguardo sulla criminalità organizzata nel settore primario”.

 

Attingendo ad una pluralità di fonti e documenti storici e contemporanei, il seminario del prof. Giuseppe Muti si propone due obiettivi: da un lato, analizzare il rapporto fra criminalità mafiosa e settore primario in Italia, prestando particolare attenzione alle rappresentazioni diffuse e circolanti, dall’altro, affrontare e collegare le manifestazioni recenti ad elevato impatto mediatico, come le ecomafie e le agromafie, e le pratiche e dinamiche storiche, dalle mafie dei giardini e dell’acqua nell’Ottocento sino alle migliaia di terreni agricoli sequestrati e confiscati alle mafie in tutta Italia.

 

Per la partecipazione al seminario è necessario iscriversi al seguente link: https://attendee.gotowebinar.com/register/662893772156350989. Al termine dell'iscrizione si riceverà una e-mail di conferma con le istruzioni per partecipare al webinar.

 

Scarica la locandina.