Essere dirigenti di Confprofessioni, il webinar per i componenti delle delegazioni regionali | Confprofessioni
13/10/2020
Essere dirigenti di Confprofessioni, il webinar per i componenti delle delegazioni regionali

Al via da fine settembre il percorso formativo in quattro tappe rivolto alle delegazioni regionali di Confprofessioni. Il direttore Franco Valente: «Un segnale importante di continuità e impegno, di fiducia e valore del ruolo associativo»

Ha preso il via a fine settembre il percorso formativo “Essere dirigente di Confprofessioni” organizzato dalla Confederazione dei liberi professionisti e dedicato ai componenti delle delegazioni regionali. L’iniziativa, una risposta dei vertici della Confederazione alla richiesta di formazione dei suoi rappresentanti regionali, si articola in più fasi, tutte gestite in modalità digitale.

 

 

La prima tappa del percorso formativo consiste in un webinar - guidato da Ferruccio Cavallin, consigliere di Accademia, Franco Valente, direttore di Confprofessioni, e Marco Natali, delegato alla territorialità - che verterà sui temi della rappresentanza, dell’organizzazione del sistema confederale, degli obiettivi e delle modalità dell’azione territoriale. Il passo successivo prevede lo svolgimento di corsi formativi sulla piattaforma di e-learning Academia. I partecipanti ai corsi “La gestione delle riunioni”, “La gestione del tempo” e “Tecniche di comunicazione in pubblico” riceveranno un’attestazione finale di partecipazione. Nella terza fase ogni delegazione si riunirà in una riunione telematica e, con il supporto di un coordinatore, dopo aver dato riscontro sull’attività formativa in e-learning, si dedicherà alla programmazione dell’attività e alla definizione di un Manifesto Regionale che guidi l’azione dell’intera delegazione. La quarta ed ultima tappa vedrà ogni delegazione presentare il proprio Manifesto Regionale all’intera platea nazionale di dirigenti di Confprofessioni.

 

 

«Occorre, in particolare oggi, in questi tempi di distanziamento sociale, essere invece presenti sul territorio per dare un segnale di continuità, di fiducia e valore del ruolo associativo» commenta Franco Valente, direttore di Confprofessioni. «Questo percorso formativo non solo consegna ai partecipanti gli strumenti essenziali per svolgere al meglio il proprio incarico, ma ribadisce anche l’importanza del loro impegno per il futuro della Confederazione».