Il controllo delle zoonosi nel programma ambientale dell'Onu | Confprofessioni
ANMVI | 13/07/2020
Il controllo delle zoonosi nel programma ambientale dell'Onu

Le notizie di ANMVI

“Se non ripristiniamo l'equilibrio tra l'ambiente e l'uomo, questi focolai diventeranno sempre più diffusi". Lo dichiara il responsabile delle politiche ambientali (Unep)  Maarten Kappelle, in seguito alla pubblicazione del programma ambientale dell'ONU,"'Prevenire la prossima pandemia: malattie zoonotiche, come spezzare la catena di trasmissione'.  

L'ONU raccomanda ai governi di adottare un approccio coordinato (cd'One Health') che riunisca esperti di sanità pubblica, veterinari e ambientalisti per combattere i focolai di potenziali epidemie.

 

Le raccomandazioni sono riassunte in un decalogo di orientamenti pratici che i governi possono adottare per prevenire futuri focolai zoonotici.

 

Scopri le raccomandazioni! Continua a leggere su https://www.anmvioggi.it/rubriche/mondo/69842-le-zoonosi-nel-programma-ambientale-dell-onu.html