Nuova squadra per Confprofessioni Veneto | Confprofessioni
Veneto | 17/09/2020
Nuova squadra per Confprofessioni Veneto

L’esecutivo sarà guidato da Roberto Sartore, confermato alla presidenza, e dal neo vicepresidente, Federico Zanetti. Sartore: «Subito dopo le elezioni regionali incontreremo i nuovi assessori per proseguire il lavoro di rappresentanza del comparto»

Nuova squadra per Confprofessioni Veneto. Lo scorso 10 settembre, il Consiglio regionale della delegazione di rappresentanza dei liberi professionisti ha eletto la Giunta esecutiva per il prossimo quadriennio. Alla presidenza è stato confermato Roberto Sartore (Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro), mentre il nuovo vicepresidente è Federico Zanetti (Associazione Nazionale Dentisti Italiani).

 

«È stato un rinnovo molto atteso perché siamo andati ben oltre la scadenza del mandato a causa del Covid-19 che ha ritardato i lavori del Consiglio, ma adesso possiamo finalmente recuperare il tempo perso e la riconferma mi consentirà di proseguire il lavoro intrapreso in questi ultimi anni», ha commentato il presidente Sartore. «L’esito delle prossime elezioni regionali – ha proseguito – ci imporrà di avviare nuovi rapporti con gli assessorati, tuttavia, continueremo a rappresentare gli interessi del comparto libero professionale ai tavoli della Regione, in una dialettica di confronto aperta e costruttiva con le associazioni di categoria e i sindacati».

 

Completano la Giunta esecutiva i consiglieri Paolo Piaserico (Associazione Dottori Commercialisti), Roberto Tretti (Associazione Liberi Architetti), Claudia Pizzinato (Associazione Nazionale Archeologi), Lorenzo Scanavin (Associazione Nazionale Commercialisti), Laura Decchino (Associazione Nazionale Forense), Lorenzo Adami (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale), Antonio Zuliani (Psicologi Liberi Professionisti) e Luca Antonio Rasia (Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili).