Rinnovata la Consulta delle Professioni: confermata Pungetti | Confprofessioni
Emilia Romagna | 25/10/2019
Rinnovata la Consulta delle Professioni: confermata Pungetti

Confermata la presenza di Maria Pungetti, presidente di Confprofessioni Emilia Romagna

L'organismo di riferimento consultivo della Giunta Bonaccini vede confermata la presenza della Presidente di Confprofessioni Emilia Romagna Maria Pungetti.

 

Più che positivo il bilancio del triennio trascorso, durante il quale la Consulta e la Regione hanno assicurato l'erogazione di bandi di finanziamento alle attività dei liberi professionisti destinando 11 milioni di euro. L'ultimo bando al riguardo è stato emanato lo scorso aprile.

 

L'impegno di Confprofessioni Emilia Romagna ha saputo attrarre l'attenzione della Regione alle libere professioni del territorio, come dimostrato dalla presenza della stessa Presidente Pungetti anche al Tavolo tecnico per la pianificazione settennale dello sviluppo economico della Regione.
 

 

«Come categoria siamo tenuti ad aggiornamenti costanti - ha dichiarato Pungetti al Tavolo - Facciamo formazione continua e acquisiamo sempre nuove competenze per essere competitivi su un mercato che richiede sempre di più il nostro intervento. Eppure troppo spesso il nostro lavoro non viene valorizzato adeguatamente. L'equo compenso per le prestazioni libero professionali è una delle priorità per lo sviluppo economico del nostro territorio e una leva indispensabile per trattenere i nostri giovani migliori – ha concluso Pungetti - ormai sempre più attratti dall'estero e da più solide prospettive di crescita professionale».