Stella al Corriere della Sera: «Ora dialogo costruttivo con il nuovo esecutivo» | Confprofessioni
08/02/2021
Stella al Corriere della Sera: «Ora dialogo costruttivo con il nuovo esecutivo»

L'intervento del presidente di Confprofessioni su Il Corriere della Sera

Lunedì 8 febbraio, nell'inserto L'Economia de Il Corriere della Sera, è stato pubblicato l'intervento del presidente di Confprofessioni Gaetano Stella. Dopo una panoramica del mondo libero-professionale, basata sui dati del V Rapporto sulle libere professioni, Stella è poi intervenuto sul Recovery Plan e sulla nuova fase politica che si sta aprendo proprio in questi giorni:

 

 

In un simile scenario diventano determinanti i prossimi passi come quello del Piano nazionale ripresa e resilienza. «Da quel piano attendiamo maggiore sostegno alle libere professioni — avverte Stella —. Meno sussidi e finanziamenti a pioggia, ma più investimenti in infrastrutture.

 

Ci stupisce questo reiterato atteggiamento che trascura le esigenze dei professionisti: dal sostegno alle aggregazioni per competere sul mercato all’equo compenso fino al welfare. Così come è avvenuto nella massima parte dei decreti emergenziali adottati durante la pandemia.

 

Sta ora alle forze politiche ripensare il Piano nazionale passando da politiche assistenziali a una strategia di lungo periodo che premi le competenze professionali e gli investimenti in infrastrutture. L ‘auspicio è che il cambio dell’esecutivo inauguri una nuova stagione di dialogo costruttivo»