Violenza di genere, al via le consultazioni | Confprofessioni
15/02/2021
Violenza di genere, al via le consultazioni

I cittadini ed i professionisti sono chiamati ad esprimere il loro parere. Feedback entro il 10 maggio 2021

Il tema della Gender Equality e delle misure messe in atto per la difesa delle donne nel territorio europeo restano punti chiave nell’Agenda della Commissione Von der Leyen. Ad affiancare la strategia per la parità di genere 2020-2025 la Commissione lancia due consultazioni pubbliche, alle quali è possibile partecipare tramite il portale dedicato.

 

Violenza contro le donne e violenza domestica - verifica dell'adeguatezza della legislazione UE

Questa iniziativa lancerà un controllo di idoneità per valutare cosa si può fare di più su questo tema e si occuperà principalmente di:

  • valutare se l'attuale legislazione dell'UE abbia contribuito a prevenire e combattere la violenza contro le donne e la violenza domestica e se vi siano lacune nella legislazione;
  • analizzare se le misure dell'UE sono coerenti con le fonti del diritto internazionale;
  • analizzare se sia necessaria una maggiore protezione contro questa forma di discriminazione.

Sarà possibile inviare un feedback fino al 10 Maggio 2021.

Accedi alla Consultazione.

 

Combattere la violenza di genere - proteggere le vittime e punire i trasgressori

L'iniziativa mira a fornire norme uniformi per prevenire tali violenze, proteggere le vittime e punire i trasgressori. Essa comprenderà i risultati di una valutazione in corso della legislazione UE vigente in materia di violenza contro le donne e violenza domestica. Basandosi sulle lacune, includerà proposte per rafforzare le misure dell'UE e ne valuterà l'impatto.

Sarà possibile inviare un feedback fino al 10 Maggio 2021.

Accedi alla Consultazione.