"Espropri – D.P.R.327/2001", il convegno Fidaf | Confprofessioni
Fidaf | 19/05/2021
"Espropri – D.P.R.327/2001", il convegno Fidaf

Appuntamento l’11 giugno per l'evento organizzato da Fidaf, dall'Associazione dottori in agraria e forestali della Sardegna e dal Consiglio dell'ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali

Appuntamento l’11 giugno per il convegno dal titolo “Espropri – D.P.R.327/2001. Indennità di esproprio nelle aree connesse alle modifiche dei Piani Urbanistici Comunali. Indennità di esproprio totale e parziale di area coltivata ed esercizio di azienda agrari”, che si terrà online dalle 9:00 alle 19:00. 
 
 
L'evento, organizzato da Fidaf, dall'Associazione dottori in agraria e forestali della Sardegna e dal Consiglio dell'ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali, prenderà il via con la presentazione del convegno e coi saluti di Roberto Accossu, presidente ADAF Sardegna e vicepresidente Fidaf, Andrea Sonnino, presidente Fidaf e Sabrina Diamanti, presidente Conaf.
 
 
La sessione mattutina dei lavori comincerà alle 9:15 con l'intervento di Paolo Loro, direttore della rivista telematica esproprionline.it, dal titolo "Indennità di esproprio di aree interessate da un Piano Urbanistico Comunale in adozione". Seguirà l'intervento di Salvatore Salvago, già presidente di sezione della Corte di Cassazione, dal titolo "Indennità di esproprio di aree inedificabili e di quelle c.d. bianche all'interno dei centri abitati", e infine Domenico Tomassetti, avvocato del foro di Roma, parlerà di "Indennità di esproprio e modifiche della destinazione dell'area in seguito a variante urbanistica (finalizzata alla realizzazione di un'opera pubblica). 
 
 
Nel pomeriggio, Roberto Furesi, Professore ordinario di economia ed estimo rurale del dipartimento di agraria dell'Università di Sassari, approfondirà il tema "Azienda agraria - elementi costitutivi e complementarietà". Si alterneranno poi Salvatore Salvago, già presidente di sezione della Corte di Cassazione, con l'intervento "Indennità di esproprio totale e parziale di area costivata, ed esercizio di azienda agraria", e Roberto Bandieri, dottore agronomo libero professionista, con "Esempio di stima esproprio azienda agraria". 
 
 
Al termine dell'evento le domande dei partecipanti e le conclusioni del consigliere CONAF, coordinatore dipartimento economia ed estimo, Gianluca Buemi. 
 
 
 
  • Per info su modalità di partecipazione e crediti formativi clicca qui
  • Per registrarti compila il modulo di iscrizione che puoi scaricare qui