Federnotai

Federnotai è la Federazione delle associazioni sindacali regionali dei notai italiani ed è presente in sedici regioni.

Via Flaminia, 160
00196 Roma

06 3233593

06 3223086

[email protected]

federnotai.it

Nasce a Milano nel 1978 con lo scopo iniziale di partecipare alle trattative per la stipulazione del primo contratto di lavoro per i dipendenti degli studi professionali. Si deve a Federnotai la sottoscrizione della prima polizza assicurativa collettiva per la responsabilità civile professionale dei notai.

Attualmente oltre all’impegno sindacale di categoria, ha assunto un respiro più ampio per rappresentare e sostenere il ruolo del notaio come consulente al fianco del cittadino e a garanzia dei suoi diritti. L’associazione è impegnata su molti fronti: contrasto del riciclaggio, informatizzazione degli atti immobiliari, e più in generale è noto il suo impegno sulla promozione e diffusione di una cultura della legalità, profondamente connessa al ruolo del notaio. Organizza attività di comunicazione, pubblicazioni, incontri di studio, convegni e congressi per promuovere la certezza dei diritti e il rispetto delle regole anche in settori e ambiti non tradizionali.

Federnotai è costantemente impegnata nella valorizzazione della funzione pubblica notarile quale applicazione concreta dei principi della Costituzione ed esercizio di giurisdizione preventiva a protezione dei cittadini e delle imprese. Attraverso il contatto diretto con i colleghi di tutto il territorio italiano e con gli organi istituzionali – nazionali e locali – del Notariato, elabora e promuove progetti di riforma.

Da alcuni anni, esercita la sua funzione sindacale anche attraverso l’adesione a Confprofessioni, nella quale ha conquistato un ruolo di primo piano: il presidente di Federnotai è membro del consiglio generale, la carica di vice presidente della giunta nazionale di Confprofessioni è affidata ad un notaio e sono notai tre presidenti di confederazioni regionali.

  • Giovanni Liotta
    Presidente