Confederazione

Confprofessioni è la principale associazione di rappresentanza dei liberi professionisti in Italia. Attraverso l’adesione volontaria di 21 associazioni di categoria, espressione di ordini professionali e del lavoro autonomo, la Confederazione italiana libere professioni riunisce un sistema economico e sociale composto da oltre 1,5 milioni di liberi professionisti, che sviluppano un comparto produttivo di 4 milioni di lavoratori che formano il 12,5% del Pil nazionale.

La mission di Confprofessioni è promuovere e affermare il lavoro e la cultura professionale nella società e nell’economia, per favorire lo sviluppo e il benessere del Paese attraverso percorsi di crescita inclusivi e sostenibili nell’ambito del lavoro e dell’economia, del diritto e della giustizia, della sanità e della salute, dell’ambiente, del territorio e del patrimonio culturale italiano.

Fin dalla sua fondazione, avvenuta nel 1966, Confprofessioni segna uno spartiacque nel sistema della rappresentanza dei liberi professionisti, marcando il perimentro della tutela degli interessi collettivi delle categorie professionali che si riconoscono nei valori della Confederazione: una prerogativa che discende direttamente dal suo ruolo di firmataria, per la parte datoriale, insieme con le controparti sindacali del comparto, del Contratto collettivo nazionale di lavoro degli studi professionali, il più rappresentativo del settore professionale nel panorama della contrattazione nazionale.

Intorno al Ccnl degli studi professionali, che nel corso degli anni si è trasformato in un laboratorio d’idee e di progetti per innovare gli istituti contrattuali e, in molti casi, anticipare le dinamiche del mercato del lavoro nel settore libero professionale, si è coagulata un’identitàunitaria, che si fonda sui valori etici e associativi, sulle competenze e sulla centralità della libera professione nel processo di sviluppo del tessuto sociale, economico e produttivo del Paese; un’identità che, al tempo stesso, converge sulla necessità di sostenere, difendere e valorizzare l’attività libero professionale sia nell’ambito delle nuove dinamiche del mercato dei servizi professionali, sempre più competitivi, digitali e internazionali, sia nel dialogo aperto con le istituzioni politiche territoriali, nazionali ed europee, all’insegna di un rapporto collaborativo etrasparente.

Tali caratteristiche hanno permesso alla Confederazione di essere riconosciuta, fin dal 2001, unica parte sociale del settore libero-professionale e nel 2010 è stata chiamata a far parte del Cnel, dove attualmente coordina la Consulta del lavoro autonomo e delle professioni, espressione di tutte le associazioni di rappresentanza di secondo livello del lavoro autonomo. Il crescente peso politico acquisito negli ultimi anni, insieme all’esperienza internazionale maturata dal Desk europeo di Bruxelles, ha portato la Confederazione a ricoprire un ruolo di primo piano anche nelle organizzazioni europee e internazionali di rappresentanza delle libere professioni. Confprofessioni ricopre la presidenza del Consiglio europeo delle professioni liberali (Ceplis), con sede a Bruxelles, che rappresenta uno dei principali stakeholder della Commissione e del Parlamento europeo.

Fondazione

Per assecondare lo sviluppo del sistema associativo e favorire l’attività dei liberi professionisti, nel 2006 la Confederazione ha dato vita alla Fondazione Confprofessioni, che ha lo scopo di promuovere e coordinare attività di ricerca e di formazione interna a favore delle associazioni aderenti e dei liberi professionisti; fornire servizi e informazioni sulle opportunità offerte dal Ccnl degli studi professionali e dagli enti della bilateralità ad esso collegati, anche attraverso le nuove tecnologie; promuovere e valorizzare ogni altra attività finalizzata al riconoscimento e allo sviluppo delle professioni intellettuali in Italia e in Europa.

Leggi lo Statuto

ORGANIGRAMMA

  • ADC – PRESIDENTE
  • ALA – ASSOARCHITETTI – PRESIDENTE
  • ANA – PRESIDENTE
  • ANC – PRESIDENTE
  • ANCL – PRESIDENTE
  • ANDI – PRESIDENTE
  • ANF – SEGRETARIO GENERALE
  • ANMVI – PRESIDENTE
  • ANREV – PRESIDENTE
  • ASSOINGEGNERI – PRESIDENTE
  • ANTEC – PRESIDENTE
  • ARI – PRESIDENTE
  • CIPA – PRESIDENTE
  • FEDERNOTAI – PRESIDENTE
  • FIDAF – PRESIDENTE
  • FIMMG – SEGRETARIO GENERALE
  • FIMP – PRESIDENTE
  • INARSIND – PRESIDENTE
  • PLP – PRESIDENTE
  • SINGEOP – PRESIDENTE
  • UNGDCEC – PRESIDENTE
  • PRESIDENTE
  • VICEPRESIDENTE
  • TESORIERE
  • SEGRETARIO
  • COMPONENTE
  • COMPONENTE
  • COMPONENTE
  • COMPONENTE
  • COMPONENTE
  • COMPONENTE
  • COMPONENTE
  • PRESIDENTE DEI REVISORI
  • REVISORE
  • REVISORE