News Europa

Farmaci e pandemia, i ministri della Salute Ue a confronto

Nella giornata mondiale degli infermieri, il 12 maggio, sotto esame il rapporto tra la strategia farmaceutica e quella industriale Nella giornata mondiale dedicata agli infermieri, 12 maggio, I ministri della sanità dell’UE hanno tenuto una videoconferenza sulla disponibilità di medicinali in tutta l’UE nel contesto della pandemia COVID-19 che ha messo a dura prova il

Covid-19, via libera alla circolazione degli operatori sanitari

Pubblicata dalla Commissione europea la Guida per di Stati membri con le raccomandazioni relative alla direttiva 2005/36/CE La Commissione europea ha pubblicato il 7 maggio una comunicazione che fornisce una guida ai paesi dell’UE per aiutarli ad affrontare la carenza di operatori sanitari creata dall’emergenza coronavirus. La guida mira ad aiutare gli Stati membri dell’UE

Previsioni economiche della primavera 2020

Prevista una recessione profonda e irregolare, incerta la ricrescita europea La Commissione Europea ha presentato il 6 maggio i risultati inerenti alle previsioni economiche di primavera, che mostrano il crollo dell’economia dell’eurozona del 7,7%. La pandemia ha prodotto uno shock asimmetrico e vedrà pertanto una ricrescita asimmetrica. Le proiezioni di crescita per l’UE sono state

Covid-19, a global crisis require a global response

I leader mondiali danno il via alla cooperazione globale. Obiettivo, raccogliere 7,5 mld di euro per sviluppare rapidamente trattamenti e vaccino L’Unione Europea e i suoi partner hanno ospitato, lo scorso 4 maggio, una conferenza internazionale per fronteggiare la pandemia di coronavirus. Obiettivo, raccogliere 7,5 miliardi di euro di finanziamenti iniziali per dare il via

Coronavirus, dall’Ue più di tre miliardi di euro ai sistemi sanitari

I fondi stanziati consentiranno agli Stati membri di acquistare maschere, respiratori e attrezzature per il trasporto di materiale medico, oltre a finanziare il reclutamento di personale sanitario supplementare Il Parlamento Europeo libera oltre 3 miliardi di euro per sostenere i sistemi sanitari degli Stati membri nella lotta contro la pandemia di Coronavirus. L’iniziativa consentirà all’UE

Aiuti di Stato Coronavirus, 200 mld all’Italia

La Commissione Europea ha approvato il regime di aiuti italiani di garanzia a sostegno dell’economia. L’obiettivo è soddisfare il fabbisogno immediato di capitale circolante o di investimento delle imprese Nell’ambito del Quadro di riferimento temporaneo per gli aiuti di Stato adottato dalla Commissione il 19 marzo scorso e successivamente modificato in data 3 aprile 2020,

Covid-19, cosa fa l’Europa?

Una sintesi sui finanziamenti e gli aiuti economici dell’UE per fronteggiare l’emergenza Misure straordinarie adottate dai decision-makers europei per aiutare i 27 Stati membri a fronteggiare i danni economici causati dall’emergenza COVID-19.   Parlamento Europeo: Fondi Strutturali: Pacchetto di misure di investimento per 37 miliardi di euro per la mobilitazione immediata di fondi strutturali per

CESE: Ora più che mai, o siamo un’Unione o non siamo niente

Nella lotta contro la pandemia da Covid-19, il Comitato si schiera dalla parte dell’Ue e sottolinea l’importanza di un pacchetto completo di emergenza. #Whateverittakes Il CESE, tramite un comunicato ufficiale comparso sulla pagina web dedicata, ha chiesto un coordinamento e una coerenza di natura straordinaria delle politiche a livello europeo. Questa situazione eccezionale richiede misure

Emergenza COVID-19, le misure della Commissione Europea

Aumento della produzione di mascherine e ventilatori, finanziamento di una scorta strategica di attrezzature mediche, 164 mln a Start Up e imprese tecnologiche per la ricerca sul Coronavirus, sospeso l’obbligo del disavanzo di bilancio sotto il 3% del P La Commissione Europea ha risposto all’emergenza coronavirus mettendo in campo una serie di iniziative volte ad

Emergenza Covid-19, al via la manovra RescUE

La Commissione costituisce la prima scorta di attrezzature mediche del valore di 50 mln di euro. Le Istituzioni forniranno mascherine e ventilatori agli Stati membri in difficoltà La Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato la manovra RescEU per rafforzare la cooperazione tra gli Stati membri tramite gli aiuti che arriveranno dalla Commissione Europea.

Pandemia Coronavirus, la risposta dell’Europa al CEPLIS

A seguito delle richieste del presidente Stella, l’Ue rende noto di aver messo a disposizione 164 milioni di euro nell’ambito del progetto EIC-European Innovation Council Accelerator per fronteggiare l’emergenza Il presidente del CEPLIS (Consiglio europeo delle libere professioni), Gaetano Stella, in seguito all’evolversi della situazione italiana in relazione all’emergenza COVID-19, ha sollecitato gli eurodeputati Italiani

COVID-19, il numero uno del Ceplis scrive alle istituzioni europee

Riportiamo la lettera del presidente del Consiglio Europeo delle Libere Professioni, Gaetano Stella, sull’emergenza Coronavirus. Richieste urgenti misure di sostegno a pmi, studi professionali e operatori sanitari impegnati in prima linea European Council of the Liberal Professions Coudenberg 70 1000 Brussels Belgium Tél.: + 32 2 511 44 39 [email protected] http://www.ceplis.org       Brussels,

Covid-19, il Consiglio Europeo promuove nuove misure per evitare i contagi

Rallentati i lavori nelle sedi di lavoro di Bruxelles Le Istituzioni europee che già nei giorni scorsi avevano chiuso l’ingresso agli esterni a causa dell’emergenza COVID-19, hanno introdotto una serie di nuove misure di prevenzione che prendono in considerazione gli ultimi sviluppi relativi alla diffusione del coronavirus.   Le misure sono state comunicate ai delegati

Uguaglianza di Genere 2020-2025, pubblicata la Strategia Ue

Tre le linee di azione: eliminare gli stereotipi di genere; promuovere la gender pay transparency, incentivare la partecipazione delle donne ai processi politici e decisionali. Al via la consultazione pubblica sulla disparità retributiva Il 5 marzo 2020 è stata pubblicata la Strategia per la parità di genere 2020-2025 della Commissione Europea, che delinea le azioni

Ue: Legiferare meglio per garantire competitività e crescita sostenibile

Nelle conclusioni adottate dal Consiglio europeo il criterio di compensazione normativa “one in, one out”. Ribadita la necessità di consultare sistematicamente PMI e microimprese “think small first” Durante il summit sulla Competitività, che si è svolto a Bruxelles il 27-28 Febbraio 2020, il Consiglio ha adottato le conclusioni intitolate “Legiferare meglio per garantire la competitività

La Commissione Europea premia le “Women in Energy”

Nell’ambito dell’EUSEW, un riconoscimento alle donne che stanno contribuendo ad un’Europa ecosostenibile. Candidature entro il 3 marzo 2020 La Commissione Europea nel contesto della Settimana Europea dell’Energia Sostenibile (EUSEW) – il più grande evento dedicato alle energie rinnovabili e all’uso efficiente dell’energia in Europa – ha lanciato l’invito a presentare la propria candidatura alle donne

Covid-19, dall’Europa €232 milioni. Fermo Erasmus+ in Italia

Per l’emergenza contagi in Italia pronta una joint mission di esperti dall’Europa Oltre 200 milioni di euro sono stati stanziati dalla Commissione Europea per gestire e superare la crisi sanitaria legata alla diffusione del Covid-19, un nuovo ceppo di coronavirus identificato per la prima volta nell’uomo a Wuhan, in Cina, nel dicembre 2019. I nuovi

Diritti politici e civili, la situazione turca

Al Parlamento Europeo, lo scorso 20 febbraio, un panel di discussione sull’emergenza umanitaria che sta attraversando il Paese Lo scorso 20 febbraio, si è tenuto al Parlamento Europeo un panel di discussione sulla situazione in Turchia e su come l’UE sta gestendo l’emergenza umanitaria legata ai diritti civili. Diverse sono state le discussioni e le

Brexit, firmato accordo di recesso dall’UE

Avviata la fase conclusiva dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. L’accordo entrerà in vigore il 31 gennaio 2020 a mezzanotte. Fino al 31 dicembre 2020, il Regno Unito rimarrà nel mercato unico Al via la fase conclusiva dei negoziati per la Brexit. I presidenti Charles Michel e Ursula von der Leyen hanno infatti firmato l’accordo

Gender Pay Gap, al via una nuova roadmap europea

La Commissione Ue invita stakeholders e cittadini a fornire osservazioni utili per elaborare una direttiva sulla trasparenza nelle retribuzioni tra uomo e donna Al via una nuova roadmap europea per il rafforzamento del principio della parità di retribuzione tra uomini e donne (Gender Pay Gap). Il Parlamento europeo ha infatti chiesto un’azione più incisiva per

Ue, via libera alla nuova commissione

Il 27 novembre a Strasburgo la nuova commissione guidata da Ursola Von Der Leyen A seguito della conclusione del processo delle audizioni il Parlamento ha approvato la nuova Commissione, presentata durante la sessione Plenaria che si è svolta a Strasburgo il 27 novembre. Prima delle elezioni, i gruppi politici hanno tenuto delle brevi riunioni per

Amazon e Pe, insieme per il Made in Italy

Il colosso americano torna a Bruxelles per promuovere l’e-commerce tra le piccole realtà imprenditoriali italiane. E il Parlamento europeo sottolinea l’importanza della sfida all’internazionalizzazione per l’Italia Lo scorso 19 novembre, si è svolto all’Academie Royale di Bruxelles l’evento sul progetto Made in Italy sponsorizzato da Amazon in cooperazione con il Parlamento Europeo. Numerosi gli imprenditori

EuroPcom 2019, l’appuntamento dei comunicatori europei

A Bruxelles si è tenuta la decima edizione dell’European Public Communication Conference. In primo piano il workshop “Storytelling in political speechwriting” di Eric Schnure, speechwriter del vicepresidente americano Al Gore Si è svolta a Bruxelles, gli scorsi 7 e 8 novembre, l’European Public Communication Conference, la più grande conferenza annuale per gli esperti nel campo

Occupazione e mobilità lavoratori, online la consultazione pubblica

Confprofessioni invita tutti i professionisti italiani a collaborare all’indagine promossa dalla Commissione europea. Scadenza, 6 gennaio 2020 La Commissione Europea ha indetto una consultazione pubblica online riguardante il sostegno del FSE all’Occupazione e alla mobilità dei lavoratori. A tal proposito, Confprofessioni invita tutti i professionisti italiani a collaborare compilando il questionario disponibile al seguente link:  https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/TO8ESFevaluation.   La Confederazione italiana libere