News Europa

Dalla formazione il professionista del futuro

Confprofessioni ha presieduto il working group del Ceplis sulla formazione continua. Obiettivo: individuare le linee guida da portare alla Commissione europea Partire dalla formazione per disegnare il professionista del futuro. È questo il messaggio uscito lo scorso 21 marzo al termine del working group del Ceplis sulla formazione professionale continua (CPD), presieduto dal presidente di

Imprenditorialita’ 2020, al via il gruppo di lavoro del Ceplis

Il presidente Stella ha presieduto il primo incontro sul Piano d’azione lanciato dalla Commissione europea. Dal Consiglio europeo delle professioni proposte per rilanciare l’economia Lo scorso 21 marzo a Bruxelles il Presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, ha aperto i lavori del Ceplis, il Consiglio europeo delle professioni liberali, sul Piano d’Azione “Imprenditorialità 2020”. La Comunicazione

Occupazione, focus della Commissione europea

Newsletter Desk Europeo – Nell’ultimo trimestre del 2012 aumenta la disoccupazione. Stanziati 6 miliardi di euro per incentivare il lavoro giovanile Secondo l’ultimo esame trimestrale sull’occupazione e la situazione sociale nell’UE della Commissione europea, la situazione occupazionale è rimasta critica nel quarto trimestre del 2012. L’indagine sottolinea gli effetti negativi dei tagli subiti dai bilanci

Mercato interno, scatta il nuovo sistema di informazione

Dal 4 dicembre e’ in vigore il nuovo regolamento per la cooperazione amministrativa dei Paesi Ue È entrato in vigore lo scorso 4 dicembre 2012 il nuovo regolamento relativo alla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno – cd. regolamento IMI, che consolida il quadro giuridico esistente e pone le basi per

Bruxelles, al via il piano UEM

La Commissione europea ha adottato il piano per l’Unione economica e monetaria La Commissione europea ha adottato il piano per l’Unione economica e monetaria – UEM, che delinea in dettaglio le tappe da percorrere per rafforzare i legami economici e monetari tra i Paesi membri e raggiungere una piena integrazione economica, monetaria, di bilancio e

La Commissione Ue lancia il Single Market Week

Dal 15 al 20 ottobre si celebrano i vent’anni di mercato unico Dal 15 al 20 ottobre in contemporanea in tutti gli Stati membri si celebrerà la Single Market Week – ovvero la settimana del mercato unico, per festeggiare il ventesimo compleanno di una delle maggiori conquiste dell’integrazione europea. La Commissione europea ha organizzato una

La Commissione presenta il programma di lavoro 2013

Spazio alla mobilita’ dei professionisti e accesso alle professioni regolamentate È stato adottato dalla Commissione europea il programma di lavoro per il 2013, che ha come obiettivo centrale il rilancio dell’economia, per una crescita sostenibile e la creazione di nuovi posti di lavoro. Al fine di conseguire simili risultati, l’esecutivo europeo ha deciso di puntare

2013, anno europeo dei cittadini

Sara’ inaugurato il 13 gennaio prossimo a Dublino. Solo il 43% degli europei conosce il significato di cittadino dell’Ue Il Parlamento europeo ed il Consiglio hanno ufficialmente proclamato il 2013 “Anno europeo dei cittadini”, con decisione pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’UE lo scorso 23 novembre. La cittadinanza dell’Unione, sancita dall’articolo 20 del Trattato sul funzionamento

Pressing Ue sulla direttiva qualifiche

Carta professionale e taglio delle professioni regolamentate. Cosi’ il Consiglio Competitività vuole rilanciare la mobilita’ transfrontaliera tra i professionisti La proposta di revisione della Direttiva formulata dalla Commissione il 19 dicembre 2011 è all’esame del Consiglio dei Ministri (Consiglio Competitività) e del Parlamento europeo (Commissione del Mercato Interno e della Protezione dei Consumatori – IMCO).

Direttiva qualifiche sotto la lente del Ceplis

Vertice a Bruxelles il 1° ottobre. L’Executive Board chiamato a esprimersi sulla proposta di direttiva del Parlamento Ue Il prossimo 1° ottobre si terrà a Bruxelles la riunione dell’Executive Board del Ceplis, il Consiglio europeo delle professioni liberali. Tra i punti all’ordine del giorno un’attenzione particolare la merita la discussione sugli ultimi sviluppi relativi la

L’UE a caccia di una governance economica

Le raccomandazioni della Commissione per rilanciare la crescita. Italia, avanti con la spending review. Nelle ultime settimane la Commissione europea è stata impegnata sul fronte della governance economica, prima con l’adozione del pacchetto di raccomandazioni riguardanti misure di bilancio e riforme economiche per rafforzare la stabilità finanziaria, rilanciare la crescita e creare occupazione in tutta

Le qualifiche professionali viste da Berlino

Il summit della Confederazione interprofessionale tedesca sul futuro delle professioni liberali. La Bundesverband der Freien Berufe – BFB, la Confederazione interprofessionale tedesca, ha organizzato in collaborazione con l’ordine dei medici e dei dentisti tedeschi, un incontro per parlare del futuro delle professioni liberali. Alla presenza di numerosi europarlamentari tedeschi e diversi funzionari della Commissione europea,

Pari Opportunita’, ancora troppe discriminazioni

L’Europarlamento denuncia le differenze di genere nel settore dei servizi. Subito azioni concrete con le Parti Sociali. La commissione parlamentare per l’occupazione ha approvato una relazione sulla situazione delle donne nel settore dei servizi, settore lavorativo nel quale sono maggiormente rappresentate. Nella relazione si sottolinea la forte segregazione orizzontale del settore e le condizioni discriminatorie

Il mercato unico dei servizi leva per lo sviluppo

La Commissione invita gli stati membri a puntare sui settori in crescita. Il ruolo delle qualifiche professionali Da diversi mesi oramai le istituzioni europee puntano sul rilancio del mercato unico, in quanto forza motrice essenziale della crescita economica. Per poter sfruttare a pieno le sue potenzialità, Bruxelles sta lavorando ad una serie di strategie settoriali.

Al via il mercato integrato per i pagamenti elettronici in euro

Sepa, l’area unica dei pagamenti in euro diventa realta’ L’area unica dei pagamenti in euro (Sepa) è diventata realtà. Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE del Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio viene creato un mercato integrato per i pagamenti elettronici in euro, senza distinzione tra pagamenti nazionali e transfrontalieri. Il progetto dell’area

Qualifiche professionali: Confprofessioni a Bruxelles per l’audizione

Il 25 aprile si e’ tenuta l’audizione commissione parlamentare IMCO Lo scorso 25 aprile la Commissione per il mercato interno del Parlamento europeo ha ospitato l’audizione pubblica sulla revisione della Direttiva per il riconoscimento delle qualifiche professionali; evento al quale hanno partecipato i rappresentanti delle tre istituzioni europee e delle principali categorie dei liberi professionisti,

Direttiva Qualifiche, corsia veloce in Parlamento

L’europarlamento ha fissato la roadmap dei lavori. La proposta della Commissione potrebbe essere votata a dicembre Lo scorso 2 febbraio la Direzione Generale mercato interno della Commissione europea ha presentato ufficialmente la sua proposta legislativa per la revisione della Direttiva sul riconoscimento delle qualifiche professionali. Il testo, che era stato pubblicato nel mese di dicembre,

Parita’ di retribuzione per lavoro di pari valore

La giornata della Donna vista dal Parlamento Ue In occasione della Giornata internazionale della donna il Parlamento europeo ha organizzato una serie di eventi sul tema della parità di retribuzione per lavoro di pari valore. Secondo i dati pubblicati dalla Commissione europea le donne in Europa guadagnano il 16,4% in meno rispetto ai loro colleghi

Piu’ coordinamento sulle politiche fiscali

Le proposte emerse dal Bruxelles Tax Forum Il 5 e 6 marzo scorsi si è svolta a Bruxelles la seconda edizione del Brussels Tax Forum, la conferenza organizzata dalla Commissione europea al fine di analizzare il sistema fiscale attualmente vigente in Europa e di avviare un dibattito sulle misure per uscire dalla crisi economica e

I telegrammi del Ceplis

Direttiva qualifiche, vertice tra il Presidente del Ceplis ed il Presidente del CESE In occasione della conferenza organizzata lo scorso 27 febbraio a Strasburgo dal Conseil Economique, Social et Environmental Régional d’Alsace dal titolo “Economia, società, territori: prepararsi al futuro”, il Presidente del Consiglio europeo delle professioni liberali, il francese Jacques Reignault, ha incontrato il

Si del Parlamento alle regole sulle successioni internazionali

Le nuove disposizioni per prevenire i conflitti giuridici sull’eredita’ Il Parlamento europeo in seduta plenaria ha approvato il regolamento sulle successioni internazionali, che contiene una serie di disposizioni volte a prevenire i conflitti giuridici sull’eredità e a facilitare l’esecuzione delle volontà testamentarie. Secondo le nuove regole la competenza e la legge applicabile nel caso di

Direttiva Qualifiche, al via l’ammodernamento della normativa

Proposto un nuovo sistema di informazione del mercato interno (Imi) Lo scorso 19 dicembre la Commissione europea ha pubblicato la tanto attesa proposta di direttiva con la quale intende ammodernare la normativa europea sul riconoscimento delle qualifiche professionali. Nella sua seduta d’inizio anno, il Parlamento europeo ha avuto un primo scambio di opinioni sulla proposta,

Ceplis: riconoscimento a Confprofessioni per l’impegno a favore della crescita della rappresentanza dei liberi professionisti

Al vaglio dell’Executive Board la revisione della Direttiva Qualifiche Lo scorso 9 gennaio presso la sede del Ceplis a Bruxelles si è riunito l’Executive Board. Tra gli argomenti oggetto di discussione vi è stata la recente proposta legislativa della Commissione europea sulla revisione della Direttiva Qualifiche. Il Segretario generale, Dott. Koutroubas, ha espresso il suo

Iva, si va verso l’armonizzazione

Il Parlamento Ue ha approvato una risoluzione per rendere uniforme l’imposta nei Paesi dell’Ue Sull’Iva arrivano norme chiare e univoche per tutti i Paesi dell’Unione europea. Nella riunione plenaria di metà ottobre di Bruxelles, il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione sul futuro dell’IVA che va verso l’armonizzazione delle diverse normative europee per favorire le