News
ANC

Proclamato lo sciopero di categoria

Il comunicato congiunto ADC – ANC – UNGDCEC Le associazioni dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili hanno oggi formalmente proclamato lo sciopero di Categoria mediante comunicazione alla Commissione di Garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali.     L’astensione avrà ambito nazionale, decorrerà dalle ore 24:00 del giorno 14/09/2020 alle ore 24:00

Ricorso al TAR per i contributi a fondo perduto

Il comunicato congiunto ADC – ANC – UNGDCEC Le associazioni sindacali dei commercialisti ADC, ANC, UNGDCEC, con il concreto sostegno del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, hanno presentato un ricorso presso il TAR del Lazio per l’annullamento del provvedimento di esclusione dei professionisti, iscritti alle casse di previdenza private, dalla procedura

Commercialisti verso lo sciopero

Il comunicato congiunto ADC – ANC – UNGDCEC Si è svolto questo pomeriggio, nella sala Caduti di Nassirya del Senato, l’incontro tra la politica e le associazioni di categoria dei commercialisti, organizzato per dare voce al disagio di professionisti ed imprese, chiamati ad uno straordinario impegno in occasione delle molteplici scadenze tributarie che si concentrano

Il coraggio della competenza ai tempi della discontinuità

Appuntamento venerdì 24 luglio 2020 dalle ore 9.30 alle ore 13.30, a Roma, presso l’Hotel NH Collection Roma Centro – Via dei Gracchi 324, per il convegno UNGDCEC dal titolo: “Il coraggio della competenza ai tempi della discontinuità”.   L’incontro, per cui è prevista un’affluenza massima di 100 persone, in linea con le normative di distanziamento,

Navigazione a vista in piena tempesta

Il comunicato stampa congiunto ANC – ADC – UNGDCEC Si svolge domani 21 luglio alle ore 16:00 presso la Sala Caduti di Nassirya del Senato la conferenza stampa-dibattito “Dai Decreti Covid al Decreto Semplificazione: Navigazione a vista in piena tempesta” organizzata dalle nove Associazioni nazionali dei Commercialisti, riunite in Coordinamento.     Nell’attuale condizione di

Memorizzazione e utilizzo dati fattura elettronica

Il garante della privacy blocca lo schema di provvedimento dell’agenzia entrate Con il provvedimento dello scorso 9 luglio l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali boccia lo schema di provvedimento dell’Agenzia delle Entrate ai fini dell’attuazione delle disposizioni dell’art. 14 del Decreto Legge 124 del 2019, che stabilisce le nuove modalità di memorizzazione e

Rinvio organi di controllo nelle piccole società

Il comunicato congiunto ADC – ANC L’emendamento al DL Rilancio  che rinvia al 2022 il termine per la nomina degli organi di controllo nelle piccole società è inutile e dannoso. E’ inutile perché arriva quando ormai le assemblee delle società si sono già svolte: il 28 giugno la gran parte delle società ha approvato il

Le scadenze tributarie vanno riordinate

L’allarme da ADC, ANC e Ungdcec: «A fine giugno si rischia il collasso» Come già segnalato da oltre un mese, è ormai determinato un preoccupante affollamento di scadenze tributarie che rischiano di avere ripercussioni gravi su professionisti ed imprese.   Oltre alle scadenze di imposte annuali, oltre a quanto è stato rinviato nei mesi di lock

Superare l’esclusione dai contributi a fondo perduto

ADC e ANC sul Decreto Rilancio Riteniamo che l’esclusione dei professionisti del contributo a fondo perduto previsto dall’at. 25 del Decreto Rilancio sia incostituzionale e le Associazioni nazionali dei commercialisti sono pronte a promuovere un’azione collettiva, coinvolgendo l’intera categoria dei commercialisti e le rappresentanze di tutte le altre professioni ordinistiche, se non si porrà rimedio

Decreto Rilancio, Gualtieri: La loro non è attività di impresa, sono solo “persone”

Riportiamo il comunicato stampa congiunto dei commercialisti sulle dichiarazioni del ministro dell’Economia in merito all’esclusione dei professionisti dai contributi a fondo perduto Dopo le sorprendenti dichiarazioni del Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri alla trasmissione “Piazza Pulita” secondo cui i professionisti sono esclusi dai contributi a fondo perduto che il Decreto Rilancio prevede per i soggetti titolari

Matteo De Lise nuovo presidente Ungdcec

Alla carica di vicepresidente è stato nominato Emanuele Serina, che affianca Deborah Righetti Nel corso della riunione della Giunta Nazionale dell’UNGDCEC, che si è svolta lo scorso 31 marzo, il commercialista napoletano Matteo De Lise è stato nominato presidente dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (in attesa di ratifica da parte dell’Assemblea dei

Grave l’inadeguatezza dell’INPS

Il comunicato congiunto ADC – ANC – UNGDCEC Mercoledì 1° aprile il Presidente dell’INPS Pasquale Tridico sosteneva in modo ottimistico che il sistema era in grado di reggere nonostante gli inevitabili intasamenti dovuti alla mole di accessi e che le domande presentate erano già 300 mila.  L’affermazione dell’INPS ci è apparsa subito, come immaginiamo anche

Impossibile evadere pratiche Cig

Blocco dei sistemi: molto difficile, quando non impossibile, l’accesso ai sistemi telematici che dovrebbero permettere l’istruzione delle pratiche necessarie all’ottenimento della cassa integrazione La segnalazione ci giunge pressante da parte di Colleghi di tutta Italia.   Il sito Inps è costantemente in blocco da tre giorni, da oggi lo è anche quello del Fondo di

#UngdcecMaps per orientarsi ai tempi del coronavirus

Il documento Ungdcec è una guida nella gestione delle risorse umane per gli studi professionali e per le imprese L’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, con il contributo della sua Commissione studi dell’area Lavoro e Welfare aziendale, ha elaborato questo documento nell’intento di fornire alle Colleghe ed ai Colleghi, uno strumento di navigazione #UngdecMaps nel frenetico susseguirsi di

Detrazione Iva: inviata nuova denuncia alla commissione UE

Chiediamo, senza eccezioni, il rispetto dei principi su cui si fonda l’imposta È stata spedita oggi la nuova missiva ANC e Confimi indirizzata alla Commissione UE per denunciare la violazione del principio di equivalenza e neutralità della disciplina Iva nazionale in materia di detrazione. La problematica è limitata alle situazioni riconducibili alle fatture di fine

Emergenza sanitaria, Commercialisti: stop agli atti impositivi

Riportiamo il comunicato stampa congiunto delle associazione di categoria dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, diramato lo scorso 4 marzo Le scriventi associazioni degli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili   vista la situazione di disagio in cui versano gli uffici pubblici e, nella specie, gli uffici dell’Agenzia delle Entrate e

Alle Commissioni parlamentari non serve la professionalità dei consulenti incaricati

Riportiamo il comunicato stampa congiunto ADC-ANC diffuso il 4 marzo 2020 L’approvazione, questa mattina, del Regolamento della Commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario, da parte della preposta Commissione, ha recepito l’emendamento che prevede la prestazione “a titolo gratuito” da parte dei consulenti esterni che saranno chiamati a collaborare. Nonostante la pioggia di  appelli

Coronavirus, le proposte dell’Unione Giovani Commercialisti

Sospensione degli adempimenti fiscali anche per le “zone gialle”, disapplicazione ISA generalizzata per l’anno 2020 e misure di welfare straordinarie per gli studi professionali interessati dalla quarantena. La nota UNGDCEC del 2 marzo scorso Esprimendo apprezzamento per l’attività finora portata avanti dal Governo, presa visione delle misure urgenti delle assunte negli ultimi giorni, l’UNGDCEC (Unione

Emergenza sanitaria: per i professionisti non solo sospensione degli adempimenti

Riportiamo il comunicato stampa congiunto ADC e ANC diffuso lo scorso 26 febbraio Nella giornata di ieri, 25 febbraio, il Ministro dell’Economia e delle Finanze Gualtieri ha apposto la firma sul decreto che sospende, tramite un accordo con ABI, tutti i versamenti e gli adempimenti fiscali dovuti da cittadini e imprese nelle cosiddette zone rosse.

Obbligo tracciabilità pagamenti

Le nuove norme scoordinate penalizzano il cittadino contribuente. Il comunicato congiunto ANC-ADC Come è noto il Decreto fiscale 124/2019 e la Legge di Bilancio 2020 introducono una serie di provvedimenti atti a limitare l’uso del contante, ma come spesso purtroppo accade, se le norme non sono tra loro coordinate, il rischio è che si finisca

RIMANDATO – A Reggio Calabria il 58° Congresso dei Giovani Commercialisti

I prossimi 16 e 17 aprile, l’associazione di categoria si riunirà per discutere di “Tutela dell’interesse pubblico: professionisti tra funzioni di controllo e legalità” EDIT: IL CONGRESSO è RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI PER VIA DEL VIRUS COVID 19   Appuntamento a Reggio Calabria, i prossimi 16 e 17 aprile, con il 58° Congresso Nazionale

Transfrontalieri, intermediari: dopo la segnalazione l’arruolamento

Il comunicato congiunto ADC – ANC La bozza di decreto di attuazione della direttiva 2018/822/UE introduce le norme relative allo scambio automatico di informazioni nel settore fiscale inerente i meccanismi transfrontalieri soggetti all’obbligo di comunicazione. La bozza allo stato attuale presenta diversi profili di evidente contrasto con i principi che regolano lo svolgimento della nostra

Legge di stabilità 2020 e statuto del contribuente

Il comunicato congiunto ADC – ANC La Legge di Stabilità 2020 si sta rivelando fonte di non pochi dubbi interpretativi. Gli operatori si stanno interrogando, alla luce dei principi immanenti del sistema tributario, su come poter risolvere alcune questioni per le quali è fondamentale un immediato intervento da parte del Legislatore o, di supplenza, dell’Agenzia

Scontrino telematico: spot errato e fuorviante

Il comunicato congiunto ADC – ANC In questi giorni, lo spot pubblicitario dell’Agenzia delle Entrate, con cui si annuncia l’introduzione dal primo gennaio 2020 dello Scontrino Elettronico, riporta notizie confuse, tendenziose e che si prestano ad interpretazioni sbagliate. L’incredibile affermazione secondo la quale lo Scontrino Elettronico renderebbe  la gestione della contabilità completamente automatica è una