Elezioni Europee 2019

Elezioni europee del 26 maggio 2019   Il Manifesto di Confprofessioni presentato ai candidati al Parlamento europeo   «L’Unione europea promuove il benessere dei suoi popoli e si adopera per lo sviluppo sostenibile, basato su una crescita economica equilibrata e sulla stabilità dei prezzi, su un’economia sociale di mercato fortemente competitiva, che mira alla piena

Elezioni europee del 26 maggio 2019

 

Il Manifesto di Confprofessioni

presentato ai candidati al Parlamento europeo

 

«L’Unione europea promuove il benessere dei suoi popoli e si adopera per lo sviluppo sostenibile, basato su una crescita economica equilibrata e sulla stabilità dei prezzi, su un’economia sociale di mercato fortemente competitiva, che mira alla piena occupazione e al progresso sociale, e su un elevato livello di tutela e di miglioramento della qualità dell’ambiente. L’Unione combatte l’esclusione sociale e le discriminazioni e promuove la giustizia e la protezione sociale, la parità tra donne e uomini, la solidarietà tra le generazioni e la tutela dei diritti del minore».

A distanza di 27 anni dalla firma del Trattato di Maastricht che ha gettato le fondamenta del processo di integrazione politica ed economica tra gli Stati membri, basato sui principi della democrazia, dei diritti e del lavoro, l’Unione europea appare oggi una realtà potente e fragile, al tempo stesso…

continua a leggere

 

 

 

 

 

Elezioni europee 2019

 

I candidati al Parlamento europeo che hanno aderito al Manifesto di Confprofessioni

 

Circoscrizione Nord Ovest

 

Piemonte, Lombardia, Liguria e Valle d’Aosta

 

MAURIZIA BERTONCINO Torino, 14 maggio1965

“Corre +Europa e più professionisti per far correre l’Europa”.

Candidata come 9° nominativo in lista nella Circoscrizione Nord-Ovest con +Europa. Notaio, assume la carica di Assessore allo sport nel Comune di Castellamonte (TO) dal 2003 al 2007. Ha fondato nel 2007 l’Associazione Nazionale dei Dipendenti Studi Notarili Italiani – [email protected] e nel 2014 la Confederazione Europea degli Assistenti Notarili – CPNUE.

 

LARA COMI Garbagnate Milanese (MI), 18 febbraio 1983

“I professionisti devono essere tutelati a livello europeo per essere competitivi ed evitare dumping salariali e fiscali. La qualità dei nostri professionisti in Italia è spesso più alta della media europea”.

 

Candidata come 2° nominativo in lista nella Circoscrizione Nord Ovest con Forza Italia. Già eurodeputata dal 2009 si candida alla sua terza legislatura europea.

 

 

MARIA ANGELA DANZI’ Librizzi (ME), 5 maggio 1957

“Con i liberi professionisti mi sento a casa. Professionalità e merito sono elementiindispensabili per arginare la corruzione, la recessione e il populismo”.

Candidata come capolista nella circoscrizione Nord Ovest con il Movimento 5 Stelle. Inizia a lavorare come segretario comunale e segretario generale in diversi comuni italiani. Nel 2007 diventa segretario e direttore generale nel comune di Genova. Dopo una breve esperienza come sub-commissario prefettizio al Comune di Brindisi, nel 2018 è promossa a segretario e direttore generale per la Provincia di Varese.

 

ELEONORA EVI Milano, 20 novembre 1983

      

 

Nel febbraio 2013 è candidata alle elezioni regionali in Lombardia con il Movimento 5 Stelle nella circoscrizione della Provincia di Milano ottenendo 340 voti, non risultando eletta. Nel 2014 si candida alle elezioni europee con il Movimento 5 Stelle nella circoscriione Italia Nor-occidentale e viene eletta con 17.927 preferenze. Cinque anni dopo si candida per un secondo mandato.    

 

PIERFRANCESCO MAJORINO Milano, 14 maggio 1973

Sono d’accordo con l’impostazione valoriale del Manifesto di Confprofessioni. Dobbiamo difendere e cambiare l’Europa, che viene vissuta come lenta, lontana e complessa. È questo il punto che ci vede maggiormente in sintonia, assieme al tema della dignità del lavoro e della professione”.

 

Candidato come 12° nominativo in lista nella Circoscrizione Nord Ovest con il PD. Nel 2006 è entrato a far parte del Consiglio comunale di Milano nella lista dell’Ulivo e nel 2008 è stato scelto come capogruppo del Partito Democratico. Nel 2011 il Sindaco Giuliano Pisapia lo ha chiamato a far parte della Giunta con la delega alle Politiche sociali e Cultura della Salute. Nel 2016 Beppe Sala lo ha confermato in Giunta.

 

STEFANO MAULLU Milano, 15 marzo 1962

“I liberi professionisti sono l’orgoglio della nostra nazione, la vera e propria spina dorsale dei nostri tessuti produttivi. Il loro impegno deve essere supportato con tenacia da tutte le forze politiche, perché dal loro lavoro dipende una buona parte della competitività dei nostri territori. In un momento storico in cui la crescita del Paese è pari a zero, l’Italia deve sostenere continuamente chi produce ricchezza e sviluppo per la nazione”.

 

Candidato come 13° nominativo nella Circoscrizione Nord-Ovest con Fratelli d’Italia. Nel 1997 viene eletto con Forza Italia Consigliere Comunale a Milano. Nel 2000 viene eletto per la prima volta in Regione Lombardia, rieletto nel 2005 e nel 2010. Nel 2014 si candida al Parlamento europeo per Forza Italia, risultando il primo dei non eletti. Nel 2015, a seguito delle dimissioni di Giovanni Toti, diventa europarlamentare. Nel 2018 lascia Forza Italia ed entra in Fratelli d’Italia aderendo al gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei.

 

ALESSANDRO PANZA Domodossola (VB), 15 maggio 1982

“L’ambizione di questa tornata elettorale è quella di creare una filiera governativa che parta dal Comune, passi dalla Regione e arrivi al Governo nazionale e, quindi, in Europa.

Nella legislatura corrente del Parlamento italiano, il 65% delle leggi che sono state approvate, sono provvedimenti di conversione di direttive e regolamenti del Parlamento europeo. Per noi è  fondamentale avere una forte rappresentanza a Bruxelles, dove nascono leggi su temi importanti per il nostro Paese: tassazione, sistema pensionistico, libera circolazione delle persone e delle merci, energia, ambiente e, naturalmente, libere professioni”.

 

Candidato come 12° nominativo in lista nella circoscrizione Nord Ovest con la Lega. Da diversi anni ricopre la carica di responsabile organizzativo nazionale della Lega ed è stato a Bruxelles l’assistente parlamentare di Matteo Salvini.

 

Circoscrizione Nord Est

 

Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Trentino Alto-Adige ed Emilia Romagna

 

SILVIO BERLUSCONI  Milano, 19 settembre 1936

 

Candidato come capolista nelle circoscrizioni Nord Ovest, Nord Est, Sud e Isole con Forza Italia. È stato quattro volte presidente del Consiglio dei ministri. È il leader del partito di centro-destra Forza Italia. È stato il 21° capo del Governo della Repubblica italiana, dal 1994 al 1995 con il Governo Berlusconi I; dal 2001 al 2005 con il Governo Berlusconi II, dal 2005 al 2006 con il Governo Berlusconi III; dal 2008 al 2011 con il Governo Berlusconi IV.

 

MARA BIZZOTTO Bassano del Grapa (VI) 3 giugno 1972

 

Candidata come 3° nominativo in lista nella circoscrizione Nord Est con la Lega. Capo delegazione della Lega al Parlamento europeo e vicepresidente del gruppo ENF. È stata eletta parlamentare europeo della Lega alle elezioni europee del 2009 e del 2014, in quest’ultime è risultata il candidato della Lega più votato in tutta Italia dopo il leader Matteo Salvini.

 

PAOLO BORCHIA Verona, 27 maggio 1980

 

Candidato come 4° nominativo in lista nella Circoscrizione Nord-Est con la Lega. Nel 2010 è stato come capo segreteria al Parlamento europeo di Bruxelles ell’attuale ministro della Famiglia Lorenzo Fontana. Dal 2016 inizia la sua esperienza come consigliere politico del gruppo ENF-Europe of Nations and Freedom. Nel 2018 è stato nominato Coordinatore federale del dipartimento Lega nel Mondo.

 

HERBERT DORFMANN

Confprofessioni è la principale organizzazione di rappresentanza dei liberi professionisti in Italia

Cod. Fisc. 97150380588

Informativa sulla privacy
Informativa sui cookies

Contatti

Viale Pasteur, 65
00144 Roma

Dal lunedì al venerdì
9:00 - 13:00
14:00 - 18:00.

 
 

06 542 20278

06 54229876

[email protected]

Contatti

Viale Pasteur, 65
00144 Roma

Dal lunedì al venerdì
9:00 - 13:00
14:00 - 18:00.

06 542 20278

06 54229876

[email protected]

Organismi internazionali