Fondo di solidarietà bilaterale per le attività professionali

Il Fondo di solidarietà per le attività professionali (FSAP) è stato istituito con il Decreto del Ministero del Lavoro di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze il 27 dicembre 2019 e reso operativo con il decreto di nomina del comitato amministratore del 20 maggio 2021. Sono aderenti al Fondo i datori di lavoro

Il Fondo di solidarietà per le attività professionali (FSAP) è stato istituito con il Decreto del Ministero del Lavoro di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze il 27 dicembre 2019 e reso operativo con il decreto di nomina del comitato amministratore del 20 maggio 2021.

Sono aderenti al Fondo i datori di lavoro del settore attività professionali che occupano mediamente più di 3 dipendenti come individuati dai codici Ateco e CSC contenuti nell’allegato della circolare Inps n. 77/2021.

Il Fondo eroga ai lavoratori la prestazione di assegno ordinario per le causali previste dalla normativa in materia di integrazione salariale ordinaria e straordinaria, secondo  quanto previsto dal d.lgs. n.148/2015, e la prestazione di assegno ordinario con causale Covid-19 secondo le disposizioni previste dalla normativa emergenziale.