Lawyers4Rights, due nuove pubblicazioni | Confprofessioni
23/03/2021
Lawyers4Rights, due nuove pubblicazioni

Pubblicati da Giappichelli due volumi di approfondimento sui temi della lotta al terrorismo e del ricongiungimento familiare

Qual è il ruolo della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea? Come viene integrata dalla giurisprudenza dei Paesi membri? È uno strumento chiave a tutela dei diritti fondamentali? 
 
Queste le domande a cui si propongono di rispondere i due volumi - curati da Alice Pisapia, del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano, ed editi da Giappichelli - pubblicati nell'ambito di Lawyers4Rights, il progetto europeo, di cui è partner anche Confprofessioni, che mira ad analizzare l’applicazione della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea nelle materie del ricongiungimento famigliare e della lotta al terrorismo in Spagna, Italia e Bulgaria.  
 
 
Le pubblicazioni, che raccolgono i report europei e nazionali (Italia, Bulgaria, Spagna) realizzati nell'ambito del progetto, forniscono un inquadramento della giurisprudenza europea e nazionale, al fine di fornire agli avvocati nuovi strumenti di conoscenza per la protezione dei diritti fondamentali dei loro assistiti. Inoltre i report di analisi nazionale consentono di valutare il livello effettivo di trasposizione della normativa europea negli ordinamenti nazionali nonché l’allineamento della giurisprudenza interna con quella sovraordinata delle Corti europee.
 
 
Le pubblicazioni, caratterizzate da un taglio pratico, hanno due focus differenti. La prima, "A study on the application of the Charter of Fundamental Rights of European Union in criminal jurisdiction - The fight against terrorism", si concentra sul tema della lotta al terrorismo nell'Unione Europea, per approfondire poi l'approccio di Italia, Spagna e Bulgaria; mentre la seconda, "A study on the application of the Charter of Fundamental Rights of European Union in civil jurisdiction - The right of family reunification" incentrata sul diritto civile, analizza il tema del ricongiungimento familiare nell'ambito del fenomeno delle migrazioni, anche in questo caso dedicando poi ampio spazio allo studio della sua gestione nei tre Paesi europei.
 
 
I volumi, totalmente gratuiti e disponibili in versione digitale open access previa registrazione al sito dell'editore, si rivolgono a tutti coloro che lavorano nel settore del ricongiungimento famigliare e in quello della garanzia dei diritti al fine di fornire un quadro applicativo degli strumenti normativi e giurisprudenziali applicabili.
 
 
Per scaricare le pubblicazioni è necessario aggiungere nel carrello il volume (che apparirà a costo zero), registrarsi al sito Giappichelli e procedere all'acquisto: